Home
Accedi
Contatti
Documenti
v


RICHIEDI ISCRIZIONE

Intervento basato sulla mindfulness per le persone con sindrome di Prader-Willi e le loro famiglie



Dal 09/03/2021 Al 12/05/2021
Durata del corso: 20 ore in 0 giorni
Edizione: 1
0 crediti formativi
Massimo 30 partecipanti previsti
Quota iscrizione: € 0,00



Note:

il percorso formativo è riservato alle famiglie dell' Associazione Prader Willi - Sicilia Non usufruisce dei crediti ecm


Rilevanza:

Le persone con disturbi del neurosviluppo come la disabilità intellettiva (DI) e quelle con sindromi genetiche possono mostrare comportamenti problematici che rappresentano delle vere e proprie sfide per i loro genitori, i caregivers e gli insegnanti.

Gli Interventi Basati sulla Mindfulness (MBI) costituiscono una valida alternativa ai programmi generalmente utilizzati per aiutare i genitori e i caregivers di queste persone ad affrontare in modo più efficace i comportamenti problematici e gestire lo stress correlato alle funzioni di caring. Questi interventi si sono, inoltre, rivelati utili nel migliorare il benessere psicofisico e la qualità di vita sia delle persone con disturbi del neurosviluppo e con sindromi genetiche, sia dei loro familiari.

Gli studi condotti sui genitori di persone con disturbi del neurosviluppo hanno, infatti, evidenziato una riduzione dei livelli di stress, ansia e depressione (Dykens, Fisher, Taylor, Lambert & Miodrag, 2014), della tendenza all’evitamento e all’identificazione con la sofferenza (Neece, 2014; Blackledge & Hayes, 2006) ed effetti positivi sul proprio benessere e su quello dei propri figli (Reid, Gill, Gore, & Brade, 2016). Nei figli è stata riportata una riduzione dei sintomi esternalizzanti come l’aggressività e i comportamenti dirompenti.

Le strategie di meditazione basate sulla consapevolezza, come ad esempio la Meditation on the Soles of the Feet (SoF), si sono rivelate utili per insegnare alle persone con disturbi del neurosviluppo a controllare il loro comportamento disadattivo e la rabbia (Singh et al., 2007; Singh et al., 2006). Questo tipo di pratica è stata utilizzata con successo per controllare il comportamento alimentare e l’aggressività fisica e verbale in individui con sindrome di Prader-Willi (PWS) e  DI di grado lieve (Singh et al., 2017; Singh et al., 2011; Singh et al., 2008).

 

Finalità:

La finalità del corso è quella  di fornire un supporto che migliori la consapevolezza e la capacità di affrontare le situazioni stressanti per favorire una riduzione dei livelli di stress genitoriale e migliori capacità di autoregolazione emotiva e comportamentale nei figli, con ricadute positive nei termini di riduzione dei comportamenti problematici, in particolare condotte aggressive ed auto lesive, e di una migliore gestione del comportamento alimentare e del controllo del peso.

 

L'Associazione Oasi Maria SS. e l'Associazione Prader Willi - Sicilia, con questo progetto formativo rinnovano il loro impegno e la loro collaborazione   per offrire opportunità di confronto e di crescita  a totale vantaggio dei genitori e dei figli.

 

Obiettivi specifici:

Il corso teorico-pratico intende sviluppare maggiore consapevolezza sui meccanismi abituali che vengono attivati nelle situazioni di vita quotidiana e che portano ad un incremento dello stress. Nello specifico consentirà di:

 imparare ad avere consapevolezza di sensazioni, pensieri ed emozioni per riconoscere gli automatismi mentali che ci inducono a reagire piuttosto che ad agire
 padroneggiare i processi attentivi
 migliorare le capacità di regolazione emotiva e comportamentale

- Medico chirurgo -> Tuttle le discipline
- Odontoiatra
- Farmacista
- Veterinario
- Psicologo
- Biologo
- Chimico
- Fisico
- Assistente sanitario
- Dietista
- Educatore professionale
- Fisioterapista
- Igienista dentale
- Infermiere
- Infermiere pediatrico
- Logopedista
- Ortottista/assistente di oftalmologia
- Ostetrica/o
- Podologo
- Tecnico audiometrista
- Tecnico audioprotesista
- Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare
- Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro
- Tecnico della riabilitazione psichiatrica
- Tecnico di neurofisiopatologia
- Tecnico ortopedico
- Tecnico sanitario di radiologia medica
- Tecnico sanitario laboratorio biomedico
- Terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva
- Terapista occupazionale
- Assistente Sociale
- Insegnante
- Operatore Socio sanitario (OSS)
- Pedagogista
- Psicomotricista (Non ECM)
- Educatore
- Odontotecnico
- Scienze Cognitive
- Altro
- Studente
Responsabili Scientifici:

ZINGALE Marinella
Psicologa e Psicoterapeuta - UOC di Psicologia - IRCCS Oasi Maria SS. – Troina




Docenti/Relatori:

COSTANZO Angela Antonia


OCCHIPINTI Paola
Psicologa e Psicoterapeuta - IRCCS Oasi Maria SS. – Troina


ZINGALE Marinella
Psicologa e Psicoterapeuta - UOC di Psicologia - IRCCS Oasi Maria SS. – Troina


FAD sincrona su piattaforma Oasifad.it
Fad - 94018 - Troina (Enna)
Coordinamento didattico:

Segreteria Organizzativa:

Segreteria corso:

Nessun allegato presente